Dalla carta dei vini de L’Acciuga nel Bosco: Bollicine

Piemonte Pinot Nero DOC "Molinera" Extra Brut di Terre da vino

Piemonte Pinot Nero DOC “Molinera” Extra Brut di Terre da vino

MOLINERA Piemonte Pinot Nero DOC Extra Brut di Terre da Vino

Dopo pressatura soffice. il mosto fiore viene conservato a bassa temperatura sino al momento della presa di spuma che avviene in autoclave ad una temperatura controllata di circa 15° C. Il prodotto riposa in affinamento sui lieviti per almeno 18 mesi. Abbiamo ottenuto così uno spumante elegante. con un tenue sentore di crosta di pane. che ne rivela la struttura armonica e lo rende adatto a numerosi abbinamenti.

Paglierino con riflessi dorati, a naso sulle prime un po’ pudico, caratterizzato da toni freschi e floreali con echi di biancospino e mughetto, arancia e cedro, susina, pera, mela e pesca su sottofondo di felce. E poi nocciola e mandorla con note dolci di pasticceria da forno. La bocca è cremosa, di medio corpo, con una lieve nota tannica, riesce a sostenere la vena acida incalzante che comunque stringe il finale su toni agrumati e minerali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...