STRADA DEL BAROLO

langa

 

La Strada del Barolo e grandi vini di Langa è un percorso segnalato che attraversa le colline della Langa del Barolo, abbraccia le cantine produttrici e le aziende agricole per offrire ai turisti la possibilità di incontrare il “re” dei vini nei luoghi della sua produzione.

Il progetto, nato nel 2006, è realizzato dall’Unione di Comuni “Colline di Langa e del Barolo” e dall’Enoteca regionale del Barolo con l’approvazione della Regione Piemonte e del Distretto dei Vini “Langhe Roero e Monferrato”. La Strada del Barolo e dei grandi vini di Langa mette in mostra la ricchezza enogastronomica, culturale, architettonica e ambientale del territorio della Langa di Barolo.

La Strada unisce i comuni di Alba, Barolo, Castiglione Falletto, Cherasco, Diano d’Alba, Dogliani, Grinzane Cavour, La Morra, Monchiero, Monforte d’Alba, Montelupo Albese, Novello, Roddi, Roddino, Rodello, Serralunga d’Alba, Sinio e Verduno: uno degli scenari più affascinanti che il territorio piemontese possa offrire, luogo d’origine di alcuni fra i rossi piemontesi più noti al mondo.

Eventi e animazione sul territorio

Anche per il 2015 la Strada del Barolo ha in programma una serie di iniziative volte e richiamare turisti e wine-lovers per condurli alla scoperta delle splendide colline dichiarate dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità:

Venerdì 1 maggio 2015 – Caccia al Tesoro nella Langa del Barolo. Ritorna il tradizionale appuntamento organizzato in collaborazione con Turismo in Langa, la città di Alba e i comuni coinvolti: lungo il territorio collinare delle Langhe, fra panorami mozzafiato, cantine storiche, castelli e piccoli borghi arroccati, si snodano i tre itinerari che i diversi equipaggi (lo scorso anno erano 90 per un totale di quasi 400 partecipanti) dovranno seguire in auto e in moto per “scovare” gli indizi che li guideranno fino al “tesoro finale”. Come di consueto i percorsi prenderanno il via dagli stand di Vinum, nel centro di Alba, e toccheranno diverse strutture associate alla Strada del Barolo, per concludersi nel centro storico di Castiglione Falletto, cuore dell’area del Barolo.

Sabato 30 maggio 2015 – Io, Barolo. Altra graditissima conferma per gli amanti del “Re dei Vini” sparsi in giro per l’Italia e per il mondo: i produttori della Strada del Barolo presentano al grande pubblico l’annata 2011 del Barolo, nella splendida cornice del Castello di Roddi, con una degustazione illimitata di oltre 30 diverse etichette. A completare il programma della serata, grande novità di questa edizione, show cooking e laboratori Wine&Food, proposti grazie alle partnership con la Strada del Riso Vercellese di Qualità. Come di consueto, durante la serata sarà possibile visitare le sale del Castello di Roddi con le guide dell’associazione Turismo in Langa.

Sabato 7 e domenica 8 novembre 2015 – Rendez-vous sulla Strada del Barolo. Sperimentata con successo lo scorso autunno, l’iniziativa è stata riconfermata anche per il 2015: un intero week-end dedicato ai wine-lovers e a tutti gli amanti delle Langhe, che avranno la possibilità di visitare le cantine, incontrando di persona i produttori e degustando i loro vini.

langhe-mappa-strada-dei-vini

Per ulteriori info: http://www.stradadelbarolo.it

 

Buon divertimento e passate a trovarci!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...