Carta dei Vini

PAGINAVINO

 

                                                BOLLICINE

MARZIANO ABBONA                                      (Dogliani)                                              http://www.abbona.com.it
METODO CLASSICO BRUT
Il vitigno è di Pinot e Chardonnay. L’affinamento è sui lieviti per 24 mesi, con rémuage eseguiti a mano sulle pupitres.
PAOLO BERUTTI   (Santo Stefano Belbo)    http://www.paoloberutti.it

ALTA LANGA BIANCO DOCG 2013 (ALC.12,5%)

Bollicine di un tenue color oro; all’olfatto rivela profumi intensi e complessi, crosta di pane con marcate note di frutta secca, miele, mandorle e fiori di tiglio.  100% Pinot nero.

ALTA LANGA ROSE’ DOCG 2012 (ALC. 12,5%)

Il colore è rosa salmone con delicati riflessi ramati tendenti al porpora; all’olfatto rivela profumi intensi e complessi: buccia di uva Pinot nero amalgamata in sentori di crosta di pane , marcate note di frutta matura, mele cotogne, frutti rossi del sottobosco.

COL VETORAZ                                                     (Valdobbiadene)                                http://www.colvetoraz.it

PROSECCO SUPERIORE DOCG MILLESIMATO DRY (ALC. 11,5%)

Provinene dalle colline (Rive) più favorevolmente della vocata zona di Valdobbiadene. E’ un vino elegente, intenso, fruttato con note floreali. All’olfatto richiama floreali di rosa, agrumi, acacia e fruttati di pesca bianca, pera e mela. Al gusto si presenta aromatico e di struttura rotonda.

IL MOSNEL FRANCIACORTA                                              (Franciacorta)       http://www.ilmosnel.com

BRUT FRANCIACORTA S.A (ALC 12,5%)

60% Chardonnay – 30% Pinot Bianco – 10% Pinot Nero. Imbottigliato con lo sciroppo di tiraggio ed accatastato per la rifermentazione in bottiglia, dopo almeno 18 mesi sui lieviti il Brut viene lavorato per compattare il sedimento contro il tappo provvisorio poi degorgiato e confezionato.

ROSE’ BRUT FRANCIACORTA S.A (ALC.12,5)

40% Pinot Nero – 40% Chardonnay – 20% Pinot Bianco. Dopo almeno 24 mesi sui lieviti,  aroma delicato e persistente, caratterizzato da note fresche e fruttate, con suadenti sfumature di frutti rossi. per la sua tipica freschezza accompagna piacevolmente pasti vegetariani, piatti e zuppe di pesce, carni bianche.

SATEN BRUT MILLESIMATO DOCG FRANCIACORTA (ALC.12,5)

100% Chardonnay. . Magnifico aperitivo, accompagna molti piatti di alta cucina; chi lo assaggia non rinuncerà facilmente alla sua incredibile suadenza.

PAS DOSE’ FRANCIACORTA (ALC.12,5%)

60% Chardonnay –  30% Pinot Bianco – 10% Pinot Nero. Giallo paglierino, dal perlage fitto, fine e persistente. Al naso esprime note erbacee, floreali e delicatamente fruttate. Una traccia minerale, anche agrumata, apre a un assaggio fresco, netto, lungo e di grande armonia gustativa.

GAJA  DISTRIBUZIONE    (Barbaresco)   http://gaja.com

GOSSET Champagne Brut Excellence (ALC. 12%)

Giallo oro il colore, limpido, cristallino e caratterizzato da un perlage fine e duraturo. Il naso è aperto da sentori di pesche e albicocche, poi arricchiti da ricordi di frutta secca e da sfumature di lieviti e crosta di pane. Rotondo e potente il palato, fragrante e fruttato come il naso, lungo nella persistenza.

MONMARTHE   (Champagne, Francia)     http://champagne-monmarthe.com/

CHAMPAGNE PREMIER CRU BLANC DE BLANCS BRUT (ALC.12%)

Questo Champagne proviene da sole vecchie viti di Chardonnay dopo un attenta selezione. Il terroir di provenienza sono i vigneti Premier Cru di Ludes. Dopo un affinamento in legno di sei mesi si ha una lunga permanenza sui lieviti. Il colore è  giallo dorato con spuma finissima e continua.

GONET-MEDEVILLE   (Bisseuil, Francia)    http://gonet-medeville.com

Champagne Blanc de Noirs 1ER CRU (ALC.12,5%)

Il colore è giallo paglierino. Al naso note fruttate con toni di frutta secca, fior d’arancio, mela croccante, limone e clementine. L’assaggio è innanzitutto elegante, il vigore e la vinosità si percepiscono ma la bevibilità resta sorprendente grazie alla sapidità. Il finale minerale e lunghissimo è segnato da una bella spina dorsale, con un grip vitale ed energico.

BRUNO PAILLARD (Francia)   http://www.champagnebrunopaillard.com

 Brut Première Cuvée (ALC. 12%)
45% Pinot Nero 33% Chardonnay 22% Pinot Meunier
Brut Rosè Première Cuvée (ALC.12%)
Prevalenza Pinot Nero con piccola percentuale di Chardonnay
LALLIER CHAMPAGNE (Francia)  https://champagne-lallier.com
R.013 Cuvée Millesimato (ALC 12,5%)
44% Chardonnay 56% Pinot Noir
MARCHESI DI ANTINORI (Franciacorta)   http://www.antinori.it
MONTENISA Brut Blanc de Blancs Franciacorta DOCG (ALC. 12,5%)
 100% Chardonnay
MONTENISA Brut Rosè Franciacorta DOCG (ALC. 12,5%)
100%Pinot Nero

ROSSI

CASCINA MARTINA                                             (Dogliani)

RISS RUSS Dogliani DOCG 2013

CANTINA LEVITI                                                  (Dogliani)                                          http://www.cantinaleviti.it

LA CAVALLA Dogliani DOCG 2013 (ALC. 13%)

Fresco, giovane e versatile accompagna tutto il pasto grazie alla piacevole nota fruttata del suo profumo.

LA NEIRA Dogliani DOCG 2015 (ALC. 13,5%)

Il profumo è caratterizzato da sentori floreali e fruttato declinati dalla freschezza dei frutti di bosco e della ciliegia matura. La lunga persistenza del gusto della Neira, tipicamente ammandorlato e rotondo, conferisce a questo vino una piacevolezza immediata e originale, perfetta per accompagnare tutto il pasto.

BRIC SUR PIAN Dogliani Superiore DOCG 2014 (ALC. 14%)

Il vino matura in botte per oltre un anno e continua la sua evoluzione in bottiglia. Il risultato è un vino corposo e armonico, ottimo per accompagnare carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati.

BRIOSEC ROSSO Brachetto (ALC. 14,5%)

Il vino è ottenuto da una vendemmia tardiva, per esaltare dai grappoli già leggermente appassiti tutte le potenzialità di questo vitigno aromatico. Il risultato è un vino dall’importante gradazione alcolica che regala intense note floreali. Ottimo con piatti di pesce, pietanze spezzate e frutta.

MARZIANO ABBONA                                        (Dogliani)                                              http://www.abbona.com.it

PAPA’ CELSO Dogliani Superiore DOCG 2013 (ALC. 14,5%)

Il terreno ideale con esposizione da levante a mezzogiorno, la coltura attenta e la vinificazione tradizionalmente accurata danno un vino elegante, fruttato, equilibrato e fragrante.

SAN LUIGI Dogliani DOCG 2014  (ALC. 13%)

Dal vigneto San Luigi, con più di 50 anni d’età, interamente dedicato alla coltivazione del Dolcetto, con suolo prevalentemente argilloso e un’ottimale esposizione a Sud-Est nasce l’omonimo Dolcetto. Corposo ed equilibrato, secco e piacevole, con un finale leggermente ammandorlato.

BRICCO BARONE Nebbiolo d’Alba DOC (ALC. 14%)

Bricco Barone è una felice zona sulle colline Monforte d’Alba, in frazione Rinaldi. Dal colore rosso rubino con riflessi granati che si accentuano con l’invecchiamento, sprigiona profumi delicati di viola, lampone, cannella, tabacco e pepe nero. Di buon corpo, armonico e speziato, si sposa con risotti, fritture leggere, fonduta con tartufo bianco e arrosti.

BARBERA CASARET Langhe DOC 2016 (ALC.14%)

Rosso rubino brillante. Bouquet etereo, intenso, gradevole. Caldo in bocca con note di lampone, forte, nel finale non lunga ma degno di nota, sentori di cannella e caramella.

PRESSENDA Barolo DOCG 2011 (ALC. 15%)

Pressenda è una spettacolare vigna affacciata sul castello di Serralunga, all’interno del cru Castelletto di Monforte d’Alba.Di notevole struttura e bevibilità, sviluppa profumi di menta, viola, lampone e spezie. In bocca è solido e persistente. In grado di resistere al tempo, si abbina a piatti importanti.

BAROLO DOCG 2012 (ALC. 14,5%)

Ottenuto da uve provenienti da Perno, piccola frazione fra Monforte e Serralunga d’Alba, è un vino dotato di grande finezza olfattiva, potenza e ottima gradazione alcolica. Le uve in località Perno donano struttura, grande finezza olfattiva e una gradazione alcolica che, mediamente, si avvicina ai 15°. Appena più fresco e immediato del Pressenda e del Ravera, può essere sorseggiato già nei primi anni di bottiglia.

CASCINA CASTLET                                       (Astigiano)                                               http://www.cascinacastlet.com

 GOJ Barbera vivace 2014 (ALC. 13% – 13,5%)

Goj in dialetto piemontese è sinonimo di gioia, è il desiderio di una cosa, un po’ giubilo ed un po’ piacere. Il classico Barbera delle colline astigiane.Colore rosso porpora intenso con leggeri riflessi violacei, buone la consistenza e la fluidità. Profumo intenso, ampio e persistente. E’ un vino da consumare giovane per esaltarne la freschezza e fragranza. Adatto a una merenda, a un intero pasto o come vino d’apertura.

LA VESPA Barbera d’Asti  2013 (ALC. 13% – 13,5%)

E’il classico Barbera coltivato in diversi vigneti tutti collinari. Colore rosso rubino intenso e brillante che conferma la freschezza e la vinosità del vino. Profumo intenso e persistente, piacevolmente fruttato con ricordi di fiori e frutti freschi. Sapore asciutto, armonico, sapido ed equilibrato. E’ un vino gioioso che invita al brindisi e alla convivialità.  Esaltante con antipasti, primi piatti, grigliate di carni bianche e rosse, bolliti misti, salumi e formaggi poco stagionati.

LITINA Barbera d’Asti Superiore DOCG 2011 (ALC. 14,5%)

E’ il nome della prozia Litina, che portò in dote questo vigneto oggi ricordato con il suo nome. . Colore rosso rubino intenso che volge al granato nel corso della sua maturazione. Bouquet ampio, intenso e molto persistente. La sua struttura e generosità evidenziano sentori di vaniglia e frutti di bosco. A tavola può accompagnare egregiamente primi piatti di pasta, tagliatelle, ravioli, conditi con ragù di carne o selvaggina.

PASSUM Barbera d’Asti Superiore DOCG 2011 (ALC. 15%)

E’ il Barbera, antica varietà autoctona dell’Astigiano che sulle ripide colline di questa splendida zona, nelle posizioni più soleggiate dà i suoi frutti migliori. Le uve destinate alla produzione del Passum, provengono da vecchi vigneti ad elevata densità di impianto. La maturazione avviene parte in barriques di rovere francese e parte in botti tradizionali di media capacità. E’ considerato un vino da meditazione,

DOMENICO CLERICO                                       (Monforte d’Alba)                     http://www.domenicoclerico.com

VISADI’ Langhe Dolcetto DOP 2015 (ALC.14%)

Colore rubino carico. Al naso si presenta molto intenso, persistente, fine, con netti sentori fruttati di ciliegia, mora e mirtillo, mandorla e cannella. In bocca è secco, fresco, sapido, di sensibile ma piacevole tannicità, caldo, persistente, con gradevole fondo amarognolo.

TREVIGNE Barbera d’Alba DOP 2015 (ALC. 13,5%)

Colore rosso rubino carico e vivo. All’olfatto si presenta molto intenso, persistente, fine, ampio, con sentori di mora e ciliegia mature. Sapore secco, fresco, sapido, caldo, giustamente astringente, pieno e persistente. Al retrogusto spiccano la nota fruttata, la sapidità e la vena tannica.

CAPISME-E Langhe Nebbiolo DOP 2015 (ALC.13,5%)

Rosso rubino intenso al calice. Sentori di fragole e ciliegie mature e a confettura sono seguiti da preziosi toni terziari, che ricordano il pepe, il tabacco e le foglie di tè. Equilibrata e potente la bevuta, caratterizzata da un palato che si allinea alle percezioni del naso. Buona la persistenza.

CIABOT MENTIN Barolo DOCG 2011 (ALC. 14,5%)

Il “Ciabot Mentin” di Clerico è un grande Barolo: un vino rosso di grande struttura ed eleganza, nato da vigne di oltre 50 anni e affinato in barrique per 24-30 mesi. Frutta rossa, ciliegie e frutta sotto spirito in un profilo aromatico robusto, pieno e molto intenso.

PAJANA Barolo DOCG 2011 (ALC. 14,5%)

Il Barolo “Pajana” di Domenico Clerico è un vino rosso importante, dotato di grande longevità, nato dal cru Ginestra a Monforte. Matura in barrique per lo più nuove e si esprime in uno spettro aromatico ricco e complesso, con note di caffè, cacao, fiori appassiti e frutta rossa.

ARTE Langhe rosso DOC 2014 (ALC.14%)

Rosso rubino carico, con riflessi violacei al calice. Ciliegie nere e frutti rossi surmaturi aprono l’olfattiva, che poi prosegue su toni di tabacco, cioccolato e spezie. Di ottima struttura in bocca, giustamente tannico e di buona persistenza. Di alto livello qualitativo, preciso ed elegante, armonioso e complesso: è così che potrebbe essere definito questo Langhe Rosso “Arte”, etichettato Domenico Clerico. Alle uve di nebbiolo viene aggiunta una piccola quantità di uve barbera, e dopo la fermentazione, il periodo di riposo varie dai 16 ai 18 mesi e viene svolto in barrique di rovere francese nuove. Potenza e scorrevolezza di beva sono unite, in un risultato che trasmette raffinatezza e sostanza nel contempo.

PAOLO SCAVINO                                             (Castigliole Falletto)                    http://www.paoloscavino.com

DOLCETTO D’ALBA DOC 2015 (ALC.13%)

Il colore viola emana profumi aromatici freschi e delicati di ciliegia, mirtillo, spezie e fiori. La struttura ha una leggerezza e brillantezza. Ben definito e armonico, dai buoni tannini e acidità, questo vino ha una piacevole freschezza e un carattere intrigante. Il Dolcetto d’Alba è il vino di tutti i giorni di solito in combinazione con i tipici antipasti piemontesi.

BARBERA D’ALBA DOC 2015 (ALC.13,5%)

Il Barbera d’Alba D.O.C. è espressione coerente di questo vitigno eclettico locale. Vinificazione e affinamento in acciaio inossidabile per sottolineare esclusivamente il suo carattere. I profumi sono floreali, eleganti ed aromatici, tessitura alta tonica, acidità armonica e vivace.

LANGHE DOC NEBBIOLO 2015 (ALC.14%)

Rosso rubino con riflessi granati, molto chiaro. Il naso è delicato e complesso: l’essenza del Nebbiolo. La struttura sottostante è vivace, ed elegante, con tannini morbidi e acidità armoniosa.

BRICCO AMBROGIO Barolo DOCG 2013 (ALC. 14,5%)

Bricco Ambrogio ha uno spettro aromatico intenso e sfaccettato. Il nucleo è morbido e lucidato attraverso un bellissimo equilibrio acido-tannico. C’è una profondità di fondo in questo Barolo e il finale è lungo e ricco di sfumature.

MONVIGLIERO Barolo DOCG 2012 (ALC. 14,5%)

Grande finezza e complessità aromatica, speziata decisamente floreale, sapido, balsamico nella sua espressione. Il naso è vivace e composto. La texture è a fuoco. Un elegante cru, femminile e pieno di carattere.

BRIC DEL FIASC Barolo DOCG 2007 (ALC. 14,5%)

Nel vigneto Fiasco, i suoli tortoniani ed elvetici si incrociano, combinando una grande finezza e potenza. Classica espressione del Nebbiolo, richiede tempo per sviluppare tutta la sua complessità, è Bric del Fiasc. La texture caratterizza questo Barolo: impronta terrosa, la densità di frutta vibrante e tannini raffinati. L’acidità sostiene la struttura fondamentale di questo Barolo e riempie il naso, che è complesso, minerale, balsamico. Piccoli frutti rossi e liquirizia sono note tipiche di Bric del Fiasc.

MARCHESI DI GRESY                                        (Barbaresco)        http://www.marchesidigresy.com

LA MARTINENGA Langhe Nebbiolo DOC 2014 (ALC. 13,5%)

Prodotto con le uve della vigna Martinenga, la stessa dalla quale si ottiene il Barbaresco, mostra tutto il carattere e l’eleganza del grande Nebbiolo. Di colore rosso rubino di media intensità, ha profumi intensi di lamponi, amarene, confettura di ciliegie e finissimi fiori, cui segue sul palato un gusto armonico e bilanciato, persistente e gradevolmente tannico.

MARTINENGA Barbaresco DOCG 2012 (ALC. 14%)

Il Barbaresco “Martinenga” dei Marchesi di Gresy è un vino rosso complesso e molto intenso, maturato per 12 mesi in botte grande con breve passaggio in barrique. Spiccano note di frutti di bosco unite a intense sfumature speziate e a soffi minerali. Al palato è fresco e maestoso, ricco ed equilibrato.

GAIUN Barbaresco DOCG 2010 (ALC. 14%)

Si presenta con una veste brillante di color rosso granato con riflessi aranciati e regala meravigliosi profumi di frutta rossa matura, sottobosco, pepe, cuoio, tabacco e cioccolato. In bocca la Potenza incontra l’Eleganza e in questo lungo duello si sprigionano sensazioni fruttate e minerali.

CAMP GROS Barbaresco DOCG 2007 (ALC.15%)

Viene prodotto dal 1978 solo nelle migliori annate ed é una selezione che riguarda una piccola parte del vigneto Martinenga verso Rabajà. Qui abbiamo il meglio in termini di esposizione, microclima e terreno, fattori di massima importanza che si trasferiscono nel vino, regalandoci un prodotto che riassume in sé tutte le caratteristiche di un grande Barbaresco, all’apice tra complessità ed armonia.

 SCHIAVENZA                                                     (Serralunga d’Alba)                  http://www.schiavenza.com

 BAROLO DI SERRALUNGA D’ALBA DOCG 2012 (ALC.14,50%)

Vino di grande struttura, austero e longevo. Sapore secco e pieno con note speziate. Ottimo con carni importanti e formaggi stagionati.

BAROLO DOCG PRAPO’ 2012 (ALC. 14,5%)

Prapò sottozona del comune di Serralunga d’Alba. Colore granato intenso con venature ancora rubine. Note di frutti di bosco, viole e rose. Al palato è pieno, intenso con tannini vellutati.

CANTINA NEGRO GIUSEPPE                          (Neive)                                              http://www.negrogiuseppe.com

PIAN CAVALLO Dolcetto d’Alba DOC 2014 (ALC. 13,5)

La cantina Negro Giuseppe è situata nel Comune di Neive, una delle zone più rinomate per la produzione dei vini tipici albesi. Il colore è rosso rubino con riflessi violacei, il profumo è vinoso, intenso e fruttato con sentori di ciliegia. Il Sapore è secco, asciutto, di medio corpo. Accompagna bene tutto il pasto, adatto ad un moderato invecchiamento.

MONSU’ Nebbiolo DOC 2012

“Monsú”, in dialetto piemontese, significa signore. Colore: rosso granato. Profumo: intenso, importante con sentori di frutta matura e spezie. Sapore: asciutto, di corpo pieno, con tannini armonici. Adatto ad accompagnare piatti di carne, arrosti e formaggi, è un vino che bene si presta anche a lunghi invecchiamenti.

PULIN  Barbera d’Alba DOC 2012 (ALC 14,5%)

Colore: rosso rubino intenso. Profumo: ampio, importante, con sentori di viola. Sapore: asciutto, di buon corpo e di giusta acidità, gusto pieno ed avvolgente. Adatto sia a primi piatti importanti che a salumi, secondi di carne e formaggi. È un vino che bene si presta anche a lunghi invecchiamenti.

GALLINA Barbaresco DOCG 2010 (ALC.14%)

Colore: rosso granato. Profumo: intenso ed elegante con sentori di frutti di bosco e spezie. Sapore: pieno e vellutato, delicatamente tannico ed armonico. Accompagna ottimamente carni rosse, arrosti, selvaggina e formaggi.

PIAN CAVALLO Barbaresco DOCG 2010 (ALC. 14%)

Colore: rosso granato. Profumo: intenso, complesso con aromi che ricordano le more, la liquirizia, le spezie. Sapore: pieno e ricco in bocca, con tannini fini ed armonici. Accompagna ottimamente carni rosse, arrosti, selvaggina e formaggi;

CANTINA GIACOMO VICO                             (Roero)                                                      http://www.giacomovico.it

ROERO DOCG 2007 (ALC. 13,5%)

Il vino, proveniente dal vitigno di Nebbiolo ha una  tonalità intensa, il profumo fragrante con sentori di fragola, ciliege, lievemente spezziato con sottofondo di liquirizia e cioccolato, il gusto secco e deciso, giustamente tannico e pieno. E’  caratterizzato da una forte personalità, ha un colore rosso rubino con riflessi granata. Al gusto manifesta maggiormente la sua importanza, è secco, deciso e giustamente tannico. La sua pienezza rimane a lungo in bocca del degustatore. I piatti più indicati per questo vino sono i secondi di carne e soprattutto i brasati o gli arrosti in genere.

ORLANDO ABRIGO                                           (Treiso)                                                      http://www.orlandoabrigo.com

LANGHE NEBBIOLO SETTEVIE 2012 (ALC. 13%)

Settevie, punto d’incontro di ben sette vie, è il nome antico della frazione ove è situata la cantina. È vino moderno; ha colore rosso rubino di buona intensità, profumi eleganti che nel vino giovane ricordano il lampone, ma che l’invecchiamento in legno rende più armonici ed eleganti

VALMAGGIORE NEBBIOLO D’ALBA DOC 2011 (ALC.14%)

Il Nebbiolo d’Alba Valmaggiore ha un colore rubino non particolarmente carico; il profumo è di grande finezza e con sfumature diverse che ricordano la rosa, le spezie e i frutti di sottobosco. In bocca esprime una trama molto fine e ampia. E’ levigato, sapido e minerale con un’elegante persistenza finale e ottima bevibilità.

ALESSANDRO RIVETTO                                              (Sinio)                            http://www.alessandrorivetto.it

 LANGHE ROSSO DOC 2014
Il vitigno di nebbiolo, barbera e merlot si presenta con un colore rosso rubino brillante che si attenua con l’invecchiamento. Il suo profumo è delicato, fruttato e ricorda il lampone e la viola. Di sapore asciutto, che con l’affinamento diventa morbido, vellutato e di buona persistenza. Si abbina molto bene con i piatti di carne rossa, selvaggina e arrosti. Ottimo con la carne grigliata.
BARBERA D’ALBA LEONILDE 2012

al naso prevalgono le sensazioni di frutti rossi maturi. Il profumo intenso, con aromi che ci riconducono alla mora ed alla prugna. Il gusto è pieno. Il colore è rosso rubino vivo, con tonalità piene. Delicatamente tannico.

LANGHE NEBBIOLO DOC 2014 (ALC. 13,5%)

Vino estremamente piacevole e bevibile, nonostante la sua elevata gradazione alcolica che mai prevale sulla caratteristica fruttata. Il colore rosso dai riflessi bordeaux e le lente arcate sul bordo del cristallo confermano la sua ottima concentrazione e la buona corposità. Il palato è accarezzato da una morbida tannicità tipica del nebbiolo e da un sapore caldo ed avvolgente.

BAROLO di SERRALUNGA D’ALBA DOCG 2012          (ALC. 14,5%)

Con un colore rosso granato e riflessi arancione, il profumo etereo e gradevole è intenso. Il suo sapore è austero ma vellutato, robusto ed armonico. Elegante e con i tannini dolci e soffici. Abbianato ai piatti di carne rossa, selvaggina e formaggi a pasta dura o stagionati. Molto consigliato con i cibi tartufati.

BARBARESCO DOCG 2013

Colore rubino granato, con leggere sfumature di granato. Intensi aromi di ciliegie mature con complesse note di minerali, foglie di the e petali di rose. Tannini severi e maturi, fresca acidità e struttura rotonda e femminile. Questo Barbaresco dimostra un’incredibile finezza, un eccellente incredibile equilibrio e finale lungo e persistente. Abbinato a carni bianche al forno o arrosto, carni e verdure alla brace o grigliate, carne stufata, selvaggina, arrosti, formaggi.

GD VAJRA                                                                          (Barolo)          http://www.gdvajra.it/it/homepage

DOLCETTO D’ALBA DOC 2015 (ALC13,5%)

Un unico vitigno coltivato in quattro appezzamenti nei comuni di Barolo e Novello. I vecchi ceppi dei vigneti di Vergne donano concentrazione, profondità e saggezza. Il vigneto Ravera, in comune di Novello, con la sua esposizione rivolta a ovest, esprime vini fruttati e di grande morbidezza. Veste violacea brillante. Piccoli frutti rossi, ciliegia marasca, viola e fieno: una gamma aromatica che rimanda alle passeggiate estive in montagna… e all’inebriante vinosità che si respira nelle cantine a settembre. Morbido, aperto al palato ed equilibrato, presenta tannini delicati accompagnati da una fresca acidità. 

BARBERA D’ALBA DOC 2014 (ALC. 14%)

Grandissima persistenza e equilibrio, con un finale vellutato. Il colore rosso con riflessi violacei, rimanda alla dolcezza di una frutta scura di raffinata eleganza. Intenso e ricco al naso, è al tempo stesso fresco e armonioso: note floreali e fruttate lasciano posto a fieno, tabacco e spezie. Al palato nuovamente frutta e note di grafite creano giochi di volume come in un tessuto damascato.

BRIC BERTONE Langhe Nebbiolo DOC 2015 (ALC. 14%)

Prodotto con le uve dei giovani vigneti, il Langhe Nebbiolo GD Vajra è una versione pura, essenziale, capace di sorprendere per la delicatezza unita a una grande eleganza. Color rubino acceso e delicato. Intense note di violetta e rosa fanée, accompagnate dalla freschezza di piccoli frutti rossi. Tannini setosi che avvolgono il palato con personalità ed energia.

GAJA      (Barbaresco)   http://gaja.com

SITO MORESCO Langhe DOP 2014 (ALC. 13,5%)

Sito Moresco combina la complessità e la longevità del Nebbiolo con la corposità del Cabernet Sauvignon e del Merlot. Il vino ha un profumo fine e ricco di piccoli frutti rossi. Al palato è fruttato, elegante ed armonioso. Finale fresco con tannini setosi che lo rendono idoneo per un pronto consumo. Mantiene un’ottima beva nel tempo.

CREMES langhe DOP 2015 (ALC. 13,5%)

Rosso rubino carico con riflessi porpora. Al naso regala sentori di ribes, amarena e fragola. In bocca è equilibrato, elegante e piacevole, con una persistenza finale che si chiude su una nota leggermente ammandorlata.

DAGROMIS Barolo DOCG 2012 (ALC.14%)

Dragomis si presenta di color rosso granato intenso, tendente all’arancio. E’ un vino affascianante e corposo. Al palato si caratterizza per i suoi aromi fruttati molto avvolgenti, a cui s’intrecciano note di spezie, liquerizia, erbe aromatiche, fiori di rosa ed elementi balsamici. In bocca regala struttura e morbidezza: il gusto è caldo e potente, tannini vellutati e un finale lunghissimo.

RENZO SEGHESIO      (Monforte d’Alba)  http://www.renzoseghesio.com/

BARBERA D’ALBA DOC 2014 (ALC. 14%)

PELISSERO   (Treiso)  http://pelissero.com

NEBBIOLO Langhe DOC 2014 (ALC. 13,5%)

Limpido, brillante, di tonalità rosso violaceo con le evidenti sfumature tanniche più chiare visibili a bordo bicchiere tipiche del Nebbiolo. Le sensazioni olfattive sono persistenti, fragranti, aperte ed evidenziano il fruttato e l’immediatezza del vino, contornati da ben percettibili note di fragola e lampone, caratteristiche di questo vino. Buona persistenza gustativa con la presenza della leggera nota tannica tipica del Nebbiolo giovane, ben contornata dal legno e dalle altre componenti gustative del vino.

NUBIOLA Barbaresco DOCG 2013 (ALC.14%)

Colore di un bel rosso rubino vivo ed invitante, si presenta all’olfatto con note floreali e fruttate che spaziano dalla frutta rossa matura alle tipiche note di erbe officinali. Morbido, sapido e vellutato allo stesso tempo lascia sulle papille gustative una nota di dolcezza e rotondità tipica delle uve mature, con una chiusura leggermente asciutta ed astringente che contraddistingue da sempre il Nebbiolo.

 

MARCO PORELLO                (Canale)     http://www.porellovini.it

ROERO TORRETTA DOCG 2013 (ALC. 13,5%)

Il colore è rosso rubino intenso. Il profumo è intenso, ricco, note di frutta nera, spezie con una continua evoluzione. Il sapore è  intenso, di carattere con finale lungo e persistente.

ACCORNERO                          (Vignale Monferrato AL)                        http://www.accornerovini.it/

BRICCO DEL BOSCO Grignolino 2015

Di colore rosso rubino chiaro con riflessi ambrati, con un aroma speziato con sentori di rosa canina e un sapore asciutto, gradevolmente tannico con buona persistenza.

                                           BIANCHI e ROSE’

CASCINA CASTLET                                         (Astigiano)                                                   http://www.cascinacastlet.com

A TAJ Chardonnay DOC 2014 (ALC.3%)

A TAJ è un modo di dire piemontese che si utilizza quando un evento o oggetto arrivano al momento giusto. E’ un vino ricco ma facile, senza asprezze, senza difficoltà; si presenta mostrando subito tutto il suo potenziale che si evolve nel tempo. D’estate come aperitivo, con un semplice panino o di fronte a un grande piatto di crostacei, Ataj appassiona.

MARZIANO ABBONA                                        (Dogliani)                                              http://www.abbona.com.it

CINERINO Langhe Doc 2015 (ALC.14,00%)

Il Cinerino nasce dall’incontro della famiglia Abbona con i Viognier della Valle del Rodano. Il Cinerino è ogni anno più convincente grazie a profumi di miele, fiori bianchi e agrumi di raro fascino. La bocca è ricca, avvolgente, morbida, dotata di un’eccezionale freschezza. Perfetto come aperitivo, si adatta a pesce, ostriche, risotti. Ottimo con i formaggi a pasta molle erborinati.

CANTINA NEGRO GIUSEPPE                          (Neive)                                                   http://www.negrogiuseppe.com

ROERO ARNEIS D.O.C.G. (ALC. 13%)

Il colore è giallo paglierino tenue. Il profumo: ampio, fresco, con sentori floreali. Il sapore è  fresco, armonico, morbido.
Adatto da aperitivo, ottimo con antipasti leggeri e pesce, dà il meglio di sé nei primi 3 anni.

MONSU’ ROSE’ Langhe D.O.C. Rosato (ALC.14%)

proveniente dal vitigno di Nebbiolo, il colore è rosa salmone. Il profumo: ampio, fresco, con sentori floreali e note fruttate.
Il sapore è fresco, morbido e armonico, di corpo. Adatto da aperitivo, ottimo con piatti di pesce, minestre, carni bianche, formaggi freschi.

CANTINA GIACOMO VICO                                 (Roero)                                                       http://www.giacomovico.it

FAVORITA Langhe 2005 (ALC .12,5%)

Il vino si presenta all’olfatto con una buona intensità, delicato e fine ha sapore secco, sottolineato – sul lieve fondo amarognolo – da una piacevole sensazione di freschezza. Ha corpo elegante e buona persistenza aromatica. Ha un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, si segnala all’olfatto una buona persistenza aromatica delicata e fine. Di sapore secco, lievemente amarognolo, con una spiccata sensazione di freschezza e di buon corpo. Indicato per accompagnare pesce, carni crude ed antipasti in genere. Ottimo quale aperitivo.

ROERO ARNEIS DOCG 2014 (ALC.12,5%)

Arneis in piemontese significa tipo strano, estroverso , da prendere con le molle. Il vino ha proprio queste caratteristiche, eclettico, versatile ma sempre accattivante. Vino della tradizione roerina, vinificato già dai nobili nelle proprie tenute ai primi del ‘700, sia come vino dolce che come vino da pasto. Il vino è di colore giallo paglierino, più o meno intenso, con riflessi verdognoli, profumi delicati, fruttati, freschi e dal sapore gradevolmente amarognolo ed erbaceo, sapore secco ed elegante. E’ indicato con antipasti, pesce cotto e carni delicate.

ORLANDO ABRIGO                                           (Treiso)                                              http://www.orlandoabrigo.com

LANGHE CHARDONNAY DOC TRES PLUS 2012 (ALC. 13%)

Ha un colore giallo paglierino con leggeri riflessi verdognoli; profumo fruttato, ampio e penetrante con sentori di banana e salvia. Sapore secco, di buon corpo e giusto equilibrio. Accompagna antipasti di pesce per apprezzarne la freschezza e le fragranze organolettiche.

SAUVIGNON VARIETALE D’AMBLE’ 2013 (ALC. 13%)

Ha colore giallo paglierino; profumi fruttati, intenso che ricorda la salvia e gli agrumi. Al gusto è dotato di buon corpo e giusto equilibrio, con buona morbidezza di insieme. Bevuto giovane come aperitivo, con antipasti leggeri e pesce, si apprezza al meglio la sua fragranza.

SAUVIGNON VARIETALE D’AMBLE’ 2011 (ALC. 13%)

Ha colore giallo paglierino; profumo fruttato, intenso che ricorda la salvia e il fieno. Al gusto è dotato di buon corpo e giusto equilibrio, con una buona morbidezza di insieme. Si consiglia di berlo giovane come aperitivo con antipasti leggeri e pesce in modo da apprezzare al meglio la sua fragranza ed eleganza.

ALESSANDRO RIVETTO                                              (Sinio)                            http://www.alessandrorivetto.it
NASCETTA ALBORI Langhe DOC 2015 (ALC. 14%)

La nascetta è un’uva autoctona semi aromatica molto particolare ed identificativa del nostro territorio. É il vitigno del cambiamento, ogni variabile, dalla vigna alla vinificazione, può incidere sul risultato finale. Forti dell’esperienza maturata nel settore, dell’amore per le sfide e di un’annata particolarmente fortunata per quest’uva abbiamo prodotto il Langhe Nascetta Albori un vino di beva piacevolissima che alterna alle intese note floreali e fruttate, peculiari di quest’uva, un’interessante mineralità.

MATIRE’ LANGHE ARNEIS DOC 2015 (ALC.13% )

Si presenta con un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Il suo profumo è delicato, fruttato e leggermente agrumato. Di sapore asciutto, fresco con buona persistenza aromatica. Retrogusto persistente leggermente amaro. Ottimo per accompagnare l’aperitivo. Durante il pasto si accompagna egregiamente ad antipasti leggeri e piatti a base di pesce.

MARCO PORELLO                (Canale)     http://www.porellovini.it

LANGHE FAVORITA DOCG 2016 (ALC.12,5%)

Vino dal colore giallo paglierino scarico, con riflessi verdolini al naso sviluppa profumi fini e delicati, aromatici, con sentori di di albicocca e mela, con note finali di camomilla e fiori bianchi. Al palato il vino si presenta secco e sapido, di buona struttura ed armonico, con finale leggermente amarognolo.

CAMESTRI Roero Arneis DOCG 2015 (ALC.13,5%)

E’ prodotto con uve provenienti dai vigneti dalla zona omonima sita nel comune di Vezza d’Alba. Vino bianco dal tipico colore giallo paglierino , con sentori di frutta matura e fiori bianchi. Il sapore è fresco con una bilanciata acidità, sostenuta da una buona ricchezza di corpo e di struttura.

 DOLCI E DESSERT

CASCINA CASTLET                                         (Astigiano)                                                   http://www.cascinacastlet.com

MOSCATO D’ASTI DOCG

E’ l’antico Moscato bianco del Piemonte, già conosciuto in epoca romana. Solo il Moscato d’Asti è così ricco di profumi, di fragrante allegria che piace perfino ai ragazzi, anche per la bassissima gradazione alcolica. Mai stucchevole, sempre fresco, rappresenta per Cascina Castlèt il rapporto con l’allegria chiara del sorriso, con la festa i cui echi ritornano. Le bollicine sono il viatico alla gioia.

PASSITO AVIE’ Moscato

In dialetto astigiano “Avié“ significa veglia, ed evoca le lunghe serate invernali che i contadini trascorrevano nel tepore della stalla scambiandosi le loro esperienze e narrando favole ai bambini. In questo equilibrio tra la semplicità contadina e la rituale raffinatezza dei gesti sta l’eleganza un po’ sofisticata di questo vino da dessert da proporre in momenti di particolare suggestione.

 

CANTINA GIACOMO VICO                                 (Roero)                                                       http://www.giacomovico.it

BIRBET Brachetto del Roero (ALC.6%)

Di colore rosso rubino tendente al granato, ha sapore morbido e vellutato, rotondo e piacevolmente armonico e fresco, grazie ad una gradevole acidità di fondo. Dotato di profumo molto intenso ricorda la rosa, le fragole, i lamponi, le more e tutti i frutti a bacca rossa in generale. Vino da dessert, si accompagna egregiamente con la frutta, in particolare con pesche e fragole.

 

ORLANDO ABRIGO                                           (Treiso)

MOSCATO D’ASTI DOCG 2014 (ALC.                                                                     http://www.orlandoabrigo.com

Il Moscato d’Asti è un vino aromatico espressione degli i aromi primari dell’uva. Ha profumi intensi di fiori d’arancio, pesca e timo. Il colore è giallo paglierino con riflessi verdognoli. Ha perlage fine ed elegante con sensazione dolci ed equilibrate. È il vino della festa: crea allegria e gioia.

 

TERRE DA VINO                                                (Barolo)                                                  http://www.terredavino.it

LA BELLA ESTATE Moscato Passito (ALC. 11,5%)

Il Colore è giallo oro intenso. Il profumo: ampio e complesso. intenso. aromatico. sentore muschiato caratteristico. miele e frutta candita. Il sapore è caldo e intenso. dolce e pieno. con forte timbro varietale dell’uva di origine.
BAROLO CHINATO (ALC.16,5%)
il Barolo Chinato si inizia a produrre in Piemonte alla fine del 1800. Il consumo si diffonde grazie alla fama di vino medicinale che si era creata.
Si segue un’antica ricetta a base di infuso naturale di corteccia di china Calissaja, di radice di rabarbaro e di una decina di altre erbe aromatiche. La scelta di una bassa gradazione alcolica è motivata dalla volontà di valorizzare il Barolo d’origine.
Grandi la complessità olfattiva, la potenza e la piacevolezza aromatiche.
CANTINA LEVITI                                                  (Dogliani)                                          http://www.cantinaleviti.it
BRICALET (ALC. 6%)

Mosto parzialmente fermentato prodotto esclusivamente da uve Brachetto. Aromatico, leggermente frizzante e dal sapore delicato è l’ideale per accompagnare dessert e formaggi.

MARZIANO ABBONA                                        (Dogliani)                                              http://www.abbona.com.it

PICULIN
Piculin è frutto di un lungo lavoro di appassimento in vigna e in cantina, a cui segue un altrettanto lungo periodo di affinamento in botte. Combina freschezza, acidità e dolcezza in perfetta armonia, caratteristiche che lo rendono un passito ottimo da accompagnarsi a dessert e formaggi maturi.

GRAPPE

CASCINA CASTLET                                         (Astigiano)                                                   http://www.cascinacastlet.com

GRAPPA PASSUM (43% vol.)
Ottenuta dalla distillazione delle vinacce delle uve Barbera lievemente appassite destinate al Passum. Affinata un anno in vasche inox e sei mesi in bottiglia. Colore cristallino, profumo classico penetrante molto intenso, gusto asciutto, armonico, caldo e persistente.

GRAPPA AVIE’ (42% vol.)
Ottenuta dalla distillazione delle vinacce del Moscato passito Aviè Affinata un anno in vasche inox e sei mesi in bottiglia. Colore cristallino, profumo aromatico che ricorda il Moscato, gusto fragrante, particolarmente morbido ed intenso.

GRAPPA POLICALPO (45% vol.)
Ottenuta dalla distillazione delle vinacce dell’omonimo vino, invecchiata per almeno un anno in piccoli fusti di legno di acacia. Colore giallo paglierino, profumo fragrante di buona intensità, gusto secco , armonico con persistenza tipica dell’invecchiamento in legno.

 CANTINA NEGRO GIUSEPPE                          (Neive)                                              http://www.negrogiuseppe.com
GRAPPA MONSU’
Le vinacce del Nebbiolo donano un colore ambrato. Il Profumo è ampio, avvolgente, con sentori di frutta matura quali marasca, Albicocca, cacao e vaniglia. Il sapore: forte ma vellutato, rotondo e armonico.
CASCINA DEL MULINO                                                                            http://www.cascinadelmulino.it/home.htm

GRAPPA ALLA PATATA BLU

Il connubio tra grappa e patate Vitelotte, creano una grappa morbida e piacevole.

LIQUORE ARQUEBUSE

Anche conosciuta come Tanaceto, questa pianta perenne, non teme nè il gelo nè le calde estati. Il suo profumo è intenso, quasi balsamico, ed è conosciuto per le sue proprietà aromatiche e stomatiche. Infatti è noto soprattutto sotto forma di liquore, realizzato per infusione, dall’alto potere digestivo tipico del Piemonte e del sud della Francia.

AMARO DI ERBE CASCINA DEL MULINO

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...